Salone del Risparmio 2017: il programma e le novità
sulla notizia

 
Segnala su:     segnala su OKNOtizie    Segnala su Del.icio.us     sagnala su facebook

Salone del Risparmio 2017: il programma e le novità

Salone del Risparmio 2017: il programma e le novità

Torna a Milano il Salone del Risparmio, la kermesse finanziaria più grande d’Europa. In programma da martedì 11 a giovedì 13 aprile al Milano Congressi di Porta Gattamelata, il consueto appuntamento dedicato ai professionisti del settore si propone di bissare il successo e la partecipazione della scorsa edizione offrendo spazi, percorsi, dialoghi e idee.

Inseguendo la crescita. Risparmio, investimenti, politiche di sviluppo” il titolo dell’edizione 2017, che sarà inaugurata dal presidente di Assogestioni Tommaso Corcos, dal ministro delle Finanze Pier Carlo Padoan e dall’editorialista del Financial Times Martin Wolf.

In arrivo 120 marchi e 5 mila addetti ai lavori. Si parlerà delle novità di politica monetaria e fiscale e di quelle riforme del mondo del risparmio gestito destinate a rivoluzionare il modus operandi di SGR e banche: le più attese riguardano i Piani individuali di risparmio (Pir) e MiFID 2, ovvero, rispettivamente, lo strumento pensato come volano per le politiche di sviluppo di lungo termine a favore delle imprese italiane e la direttiva europea per regolamentare e rendere più trasparenti i servizi di consulenza finanziaria retail.

Dopo i primi due giorni dedicati a professionisti di SGR, SIM, banche, società di investimento estere, reti di distribuzione, investitori istituzionali, promotori e consulenti finanziari, il giovedì sarà dedicato ad approfondimenti e incontri di formazione per il pubblico dei risparmiatori privati e dei neolaureati che sognano una carriera nel mondo del risparmio gestito.

Il programma del Salone del Risparmio 2017 prevede 97 conferenze, distribuite nella tre giorni di manifestazione lungo 7 percorsi tematici. Eccoli nel dettaglio:

1.    “Politiche per crescita e sviluppo”
Nel mirino il lancio italiano dei Pir, che grazie alla professionalità messa in campo dal settore potranno dare nuova linfa agli investimenti.

2.    “Lungo termine, previdenza e sostegno all’economia reale”
Focus sulla prospettiva di sviluppo di un mercato domestico più liquido e capace di convogliare il risparmio verso l'economia reale.

3.    “Educazione finanziaria e formazione professionale”
Solo un risparmiatore consapevole può cogliere le migliori opportunità di investimento. L’educazione finanziaria sarà strategica per l’Italia.

4.    “Finanza sostenibile e Impact Investing”
Momenti di dibattito e formazione per incoraggiare il tema della sostenibilità e promuovere trasparenza e competenza degli intermediari.

5.    “Consulenza finanziaria e distribuzione”
Riflessioni sull’evoluzione della distribuzione retail: certificare le competenze degli operatori per far strada alla consulenza formato MiFID. 

6.    “Portafogli su misura, mercati e servizi finanziari”
Valorizzare il know-how e instaurare nuove collaborazioni per offrire prodotti e servizi sempre adeguati ad ogni tipo di cliente.

 

7.    “Fintech”
Si parlerà di tecnologia applicata al mondo del risparmio: Big Data e Blockchain sono ormai pilastri essenziali del mondo fintech.

 
ECONOMIA & FINANZA
 
ECONOMIA & FINANZA
MESSINA, CONDOMINI MOROSI: 4 SU 5 NON PAGANO LE BOLLETTE DELL’ACQUA
BUSINESSONLINE.IT: L’IMPORTANZA DI ESSERE SEMPRE AGGIORNATI
PNEUMATICI: UNA BREVE GUIDA ALLA SCELTA
APERTURA CONTO CORRENTE ONLINE: QUALI SONO LE MIGLIORI PROMOZIONI PER I NUOVI CLIENTI?
CONTO DEPOSITO: QUALE SCEGLIERE? L’ESEMPIO DI CONTO FACTO BASIC E PLUS
BREVE GUIDA ALLE PLANIMETRIE CATASTALI ONLINE
 
 
Fai di SullaNotizia la tua home page   |    inserisci nei preferiti  |  mappa del sito  |  redazione  |  pubblicità

SullaNotizia - Giornale Online di Puntocomunicazione P.IVA: 03115080610