Corso di Pnl. Lezione numero 1: che cos定 la Pnl
sulla notizia

 
Segnala su:     segnala su OKNOtizie    Segnala su Del.icio.us     segnala su facebook

Corso di Pnl. Lezione numero 1: che cos定 la Pnl

Corso di Pnl: spieghiamo in maniera specifica cos定 la pnl e quali sono i campi di applicazione

Corso di Pnl su Sullanotizia.com… perché?
Sulla rete c’è molta richiesta di questo tipo di seminari e l’offerta di master riguardanti tali argomenti non solo è molto variegata ma anche piena di traner che si improvvisano “esperti” di programmazione neurolinguistica, solo allo scopo di vendere i loro pacchetti .


Senza avere la pretesa di volersi sostituire ad un corso tenuto dal vivo, durante il quale ognuno possa non solo apprendere informazioni nuove ma sperimentarle confrontandosi con altri allievi e supervisionati e guidati da un bravo trainer, volevamo cominciare a scrivere sul nostro giornale online d’opinione, un corso di pnl allo scopo di aiutare tutti i nostri lettori ad orientarsi nella scelta del seminario giusto e di un istruttore che sia sufficientemente preparato e bravo a trasferire il proprio sapere.
Lezione numero 1: che cos’è la Pnl.
Questa disciplina nasce negli Stati Uniti d’America negli anni ’70, fondata dal matematico Richard Bandler e dal linguista John Grinder che null’altro hanno fatto che osservare, studiare, estrapolare regole e sistematizzare quelle strategie che ai loro tempi, in misura alquanto innovativa, venivano utilizzate da alcuni comunicatori di successo e, soprattutto, da alcuni famosi terapeuti come Milton Erickson, ipnoterapeuta di fama mondiale, Virginia Satir terapeuta

familiare e Fritz Perls, creatore della Gestalt.

Possiamo senza timore di essere smentiti di una vera e propria Neuroscienza che trae la sua origine dall’evoluzione dei

concetti di psicologia moderna diffusi nel corso degli anni ’70 (Psicologia Cognitiva di Chomsky) che erano imperniati sulla capacità della mente umana di acquisire e rielaborare tutto ciò che viene percepito tramite i 5 sensi e, di conseguenza, di  decidere, in maniera consapevole o meno consapevole una reazione.

Come avremo più volte modo di riaffermare durante questo corso di Pnl, questa disciplina si differenzia dai classici schemi delle scuole di Psicologia, caratterizzati da studiosi che cercano nel corso della loro esperienza professionale prove e dimostrazioni che confermino e rafforzino le proprie teorie.

La Pnl, al contrario di tutto ciò, è un modello che si fonda sullo studio della struttura dell’esperienza soggettiva che verifica nella realtà quotidiana del vissuto di ogni individuo l’applicazione dei propri principi.

Ma cosa significa l’acronimo Pnl?
Letteralmente sta per Programmazione Neurolinguistica.

Andando a scomporre questo nome possiamo specificare le tre componenti principali:

Programmazione: è il lavoro mentale che avviene nell’individuo nel momento

in cui percepisce una qualsiasi informazione.

Neuro: ciascuna esperienza viene filtrata, decodificata e rielaborata attraverso il nostro sistema nervoso attraverso i cinque sensi.

Linguistica: in risposta a tutti gli stimoli ricevuti o emersi internamente, l’individuo entra in relazione con l’esterno attraverso sia il linguaggio verbale che il linguaggio del corpo.

Ma quando si parla di un persona che applica la programmazione neurolinguistica si parla anche e soprattutto del particolare atteggiamento che la caratterizza con un modo di vivere positivo, ottimista e vincente.
Infatti, frequentando un corso di Pnl e applicando questo tipo di  strategie si possono modificare tutte quelle aree di miglioramento e  quei comportamenti che ci impediscono di progredire, trasformando le difficoltà in opportunità per migliorare.

Applicare la Pnl aiuta a concentrarsi sugli obiettivi, a trovare la strada giusta per raggiungerli, a migliorare la propria autostima cambiando in positivo le immagini interiori e le sensazioni.

Aiuta a manifestarsi in tutta la sua forza il potenziale che ognuno di noi possiede ma che spesso non si sa come utilizzare e sfruttare a pieno.

Aiuta a migliorare il nostro rapporto con le altre persone, aiutando a sviluppare la capacità di osservare meglio e comprendere in maniera più profonda il nostro interlocutore.

Imparare ad utilizzare queste strategie durante un corso di Pnl consente di utilizzare tutta una serie di metodologie di successo per perseguire e raggiungere tutti i nostri obiettivi soprattutto negli ambiti nei quali la comunicazione è fondamentale: ambito professionale, ambito sentimentale, l’ambito della vendita, armonia in famiglia, etc.

 

 
Tag Clouds

corso di pnl

programmazione neurolinguistica

pnl

pnl comunicazione

pnl per vincere
COMUNICAZIONE
- LA PNL E LA SEDUZIONE. FUNZIONA DAVVERO?
- CORSO DI PNL. LEZIONE V: I LIVELLI LOGICI NELLA PNL
- CORSI DI IPNOSI CERCHIAMO DI CAPIRCI QUALCOSA IN PIル
- SCUOLA DI COACHING: COME DIVENTARE UN TRAINER PROFESSIONISTA
- PNL E SEDUZIONE... ネ UTILE?
- PNL E SEDUZIONE: CONTATTO VISIVO
- CORSO DI PNL. LEZIONE IV: IL RISPECCHIAMENTO (O MIRRORING)
- CORSO DI PNL. LEZIONE III: I SISTEMI RAPPRESENTAZIONALI, IL RAPPORT E IL MIRRORING
- CORSO DI PNL: LEZIONE NUMERO II:I TRE LIVELLI DELLA COMUNICAZIONE E I CANALI SENSORIALI
- CORSO DI PNL. LEZIONE NUMERO 1: CHE COS鎚 LA PNL
- PNL E SEDUZIONE
- PNL PER IMPARARE AD AVERE RAPPORTI DI SUCCESSO PARTE 2ー
- PNL PER IMPARARE AD AVERE RAPPORTI DI SUCCESSO PARTE 1ー
- LEGGERE IL LINGUAGGIO DEL CORPO
- LINGUAGGIO DEL CORPO: L棚MPORTANZA DI SAPERLO LEGGERE!
- PNL-PER VINCERE DOMANI
- PNL (PROGRAMMAZIONE NEUROLINGUISTICA) COS'ネ?
 
 
Fai di SullaNotizia la tua home page   |    inserisci nei preferiti  |  mappa del sito  |  redazione  |  pubblicit

SullaNotizia - Giornale Online di Puntocomunicazione P.IVA: 03115080610