La massoneria e Hiram Abif
sulla notizia

 
Segnala su:     segnala su OKNOtizie    Segnala su Del.icio.us     segnala su facebook

La massoneria e Hiram Abif

Hiram Abif. Durante i primi due riti massonici gli aspiranti maestri massoni apprendono dell'importanza del Tempio di Salomone, delle sue colonne e del suo architetto. Questo architetto sarÓ particolarmente importante nel rituale per diventare maestro massone

Chi è Hiram Abif?
Cercare di spiegare cos’è, realmente, la massoneria significa perdersi in una sterile discussione. Per alcuni ha contribuito a diffondere la democrazia nel mondo, per altri è una congrega, una setta di loschi figuri che, in modo occulto, domina il mondo attraverso la persuasione mentale e il controllo della finanza. Tante le ipotesi, molte le imprecisioni. Cos’è la Massoneria? Un esclusivo sistema morale, velato da allegorie e illustrato tramite simboli. Quali sono i tre grandi principi a fondamento della massoneria? Amore fraterno, conforto e verità. Se il vostro cuore brancola nelle tenebre, qual è il suo desiderio imperante? Vedere la luce. Queste, ed altre domande, vengono poste a chi vuole accedere al grado massonico di “apprendista accettato”. Conforto da cosa? Verità? In che senso.

Solo chi ascende ad altri successivi gradi della massoneria lo comprenderà. Nel corso dei primi due gradi, il secondo grado della massoneria è quello di “compagno”, l’aspirante adepto alla massoneria vestirà in un modo particolare, imparerà molti segni di riconoscimento, e come questi siano relati a precisi episodi biblici. Di particolare interesse, in questa fase, per la massoneria, è una particolare posizione richiamante la postura del condottiero biblico Giosuè nel momento in cui chiese a Dio di fermare il Sole, ossia il tempo, al fine di vincere la battaglia nella valle di Giosafat.

Giosuè fu esaudito ed ebbe il privilegio, negato a Mosè e Aronne, di condurre il popolo di Dio nella terra promessa a compimento della fuga dalla cattività in Egitto. Come si può intuire, il legame tra la massoneria e gli episodi biblici è tutt’altro che labile, e non pochi studiosi della massoneria stessa indicano Noè come “primo massone”. Alcune logge ed alcuni riti hanno anche un grado massonico, detto “dei marinai dell’arca”, durante il quale viene raccontato cosa successe durante il diluvio. E dopo. Altri studiosi della massoneria invece indicano come protomassone il patriarca Enoch, quello che non morì, ma fu preso, ancor vivo, in cielo con Dio all’età di 365 anni. Un numero simbolico? Sono tante le leggende intorno a Enoch, di come gli fosse stata infusa grande sapienza dagli angeli e di come il suo nome sia stato associato anche alla civiltà e, particolare non trascurabile, alle costruzioni azteche! Di tutto questo, è bene dirlo, non c’è menzione nella Bibbia. E ad ogni buon conto Noè era bisnipote di Enoch. Nel corso dei due gradi l’aspirante apprende la grande importanza e il risalto che viene dato alle colonne del Tempio di Gerusalemme, Tempio fortemente voluto dal saggio Re Salomone. La colonna di sinistra è chiamata, con qualche variante fonetica, boaz, la forza; la colonna di destra è detta Jachin, la stabilità. Unite starebbero a simboleggiare la solidità. Nel corso dei due gradi il maestro indica all’aspirante le “luci simboliche” della massoneria, ossia le luci guida che dovranno ispirarlo nella condotta e nella vita: la Bibbia, la squadra e il compasso. Durante il rituale per diventare Maestro l’aspirante verrà a conoscenza della vita, e della morte, dell’architetto capo diremmo oggi del Tempio. Un uomo che Salomone scelse tra tanti e che riveste un’importanza cardinale nella massoneria, tanto che l’idea stessa della massoneria, dei suoi simboli, delle sue allegorie è un omaggio a questo architetto, all’uomo conosciuto come “il figlio della vedova”, un altro appellativo per indicare gli affiliati alla massoneria. Il nome dell’architetto? Hiram Abif.

                                                                     Massimo   Bencivenga

 
Tag Clouds

Hiram Abif

massoneria

tempio di Salomone

MASSONERIA
- LA MASSONERIA ED IL RISORGIMENTO, QUALCHE CONSIDERAZIONE
- VENEZIA ESOTERICA: MASSONERIA, CABALA E...GIACOMO CASANOVA
- I LIBRI SULLA MASSONERIA
- LA MASSONERIA E LE PIRAMIDI NEL NUOVO LIBRO DI DAN BROWN
- WASHINGTON, L'AMERICA E LA MASSONERIA
- DAN BROWN, LA MASSONERIA, TORINO E WASHINGTON...
- LA MASSONERIA E FRANCESCO COSSIGA
- LA MORTE DI HIRAM ABIF
- LA MASSONERIA E HIRAM ABIF
 
 
Fai di SullaNotizia la tua home page   |    inserisci nei preferiti  |  mappa del sito  |  redazione  |  pubblicitÓ

SullaNotizia - Giornale Online di Puntocomunicazione P.IVA: 03115080610